I professionisti della stampa 3D al tuo servizio

Canale e gruppo Telegram Help3D – Only for 3D Printers

canale telegram

Ebbene si, lo avevo promesso! Ho deciso di aprire il canale Telegram di Help3D: lo so , ne andrà della mia vita sociale ma… cercherò di bilanciare le cose! Poi non dite che non vi vizio…

Vi chiedo solo una cosa, anzi un paio: non spammare, niente pornografia e niente flame. Al primo flame banno e blocco immediatamente.
La chat non sarà un filo diretto ESCLUSIVO con me, bensì un luogo in cui tutti possono discutere (pacificamente) di stampa 3D e affini. Sarà anche un canale che utilizzerò per comunicare news o nuovi video in preparazione.

LINK LINK LINK :

CANALE:  https://goo.gl/NgkTpP

GRUPPO: https://goo.gl/YxESbZ

Niente video questa settimana ma… si compensa con questo regalino!

Vi aspetto

———-

Link iscrizione canale youtube: https://goo.gl/pMN3fo

Link pagina Facebook: https://www.facebook.com/help3d

Website: https://www.help3d.it

6 Commenti

  1. Franco 21 gennaio 2018 Reply

    Ciao, Volevo chiederti se conosci la scheda elettronica duetto WiFi, e un tuo parere. La seconda domanda: sai perchè molti cerchi stampati in verticale mostrano alla base dei tagli faccio un esempio anzichè partire con una linea e poi un passo più in alto con due uno verso destra e l’altro a sinistra e cosi via quasi tutte partono con tre linee e poi le singole fino a formare il cerchio, non sarà perchè i layer laterali che sono tre line causano questo effetto indesiderato.
    Grazie.

    • Author
      Help3d 24 gennaio 2018 Reply

      Ciao. Duetto Wifi mai provata e vista. Quindi non saprei consigliarti.
      Per la seconda cosa mi è un po’ difficile da capire… !

  2. RICKY 25 maggio 2018 Reply

    Ciao GRANDE PIRAZ !
    Sono Riccardo Ablondi usofruisco dei tuoi video tutorial e ti ringrazio ,come avrai capito che sono nuovo in questo settore della stampante 3d.
    possiedo un cr-10 e ora tampa bene ,sei a conoscenza che si può stampare anche sul plaxiglas !?
    Purtroppo come dotazione della stampante ho un piatto di 4 mm un pò curvo, e non riuscendo a metterlo spiano con vari spessori, ho provato il plaxiglas di 8 mm, un pò esagerato come spessore ma avevo a disposizione questo.
    Portato a livello e senza fatica portato in spiano, ho provato a stampare senza lacca e senza riscaldare il piano………..
    forse ho scoperto l’acqua calda !!!!!!! ma le stampe rimangono ben salde anche senza l’ausilio di prodotti aggiuntivi.
    Utilizzo la stampante 3d esclusivamente x realizzare le figurs dei personaggi dei videogiochi x hobby, ho visto le stampanti a resina che avete pubblicizato nel canale facebooc, sono accessibili come prezzo per uso domestico ?
    Grazie dei tuoi tutorial sono sempre un grandissimo aiuto .

    • Author
      Help3d 25 maggio 2018 Reply

      Ciao Riccardo, grazie per i complimenti fanne sempre un sacco piacere.
      Il plexi in realtà lo ho abbandonato perchè oltre i 60° inizia a deformarsi pesantemente. Senza poi contare che un plexi da 8 mm costa molto di più di un vetro da 5 mm !! 🙂
      La nuova Rover avrà un costo inferiore ai 3.000€ ma non ho ancora i prezzi esatti. A breve rilasceremo il listino completo.
      Ciao!

  3. carlo guidone 24 luglio 2018 Reply

    BUON GIORNO e COMPLIMENTI PER I VIDEO
    MI CHIAMO CARLO GUIDONE E STO PER CHIEDERTI UNA SPIEGAZIONE PER ME GRANDE ,GRANDE GRANDE . MI E’ STATA REGALATA UNA STAMPANTE 3D DELTA , PENSAVO CHE ERA UN GIOCO DA RAGAZZI ,INSERIVO IL MIO BEL DISEGNO IN STL ED IL GIOCO ERA FATTO . IL TUO VIDEO NUMERO1 PER STAMPA DELTA MI E’ PIACIUTO TANTO , PERCHE’ HAI INCOMINCIATO DALLE BASI , CHE SEMBRANO DETTAGLI IRRILEVANTI , MA NON LO SONO . VADO AL DUNQUE , QUANDO EFFETTUO L’ AZZERAMENTO CON LA STAMPANTE DELTA CON IL COMANDO G29 , L ‘UGELLO TOCCA IL PIATTO , RISALE E PRENDE LA QUOTA DI RISALITA , E NON RIESCO PIU A FARLO DISCENDERE SUL PIATTO ED EFFETTUARE COSI L’ AZZERAMENTO . FORSE HO UN PROBLEMA SUL MIO FIRMWARE EEPROM SETTING, SE FARAI UN VIDEO SUL FIRMWARE EEPROM CHIEDO DI SPIEGARE I VALORI CHE BISOGNA INSERIRE PERCHE NESSUN VALORE è BANALE . SPERO IN UNA TUA RISPOSTA E NEI TUOI ” VIDEO LEZIONE ” PER TUTTI QUELLI COME ME “NON TANTO BRAVI” A CAPIRE . PERDONAMI SE NON SONO STATO TANTO CHIARO .

    • Author
      Help3d 25 luglio 2018 Reply

      Ciao Carlo. Controlla il “probe offset” oppure proprio la posizione fisica del sensore di livellamento rispetto al nozzle. Il comando G29 attiva l’auto livellamento (ABL), se dopo questo comando il nozzle tocca il piatto allora il problema sta tutto li! Ciao

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*